Diritto di prelazione in caso di nuovo affitto

    Comunicazione con raccomandata

    Domanda

    Ero affittuario di un terreno con regolare contratto stipulato ai sensi dell’art. 45 della legge 203 del 1982, scaduto in data 11/11/2018. Sapendo che il proprietario ha stipulato un contratto con un nuovo locatario, volendo esercitare il diritto di prelazione sul nuovo contratto, come posso verificare i contenuti di quest’ultimo visto che il locatore ha fatto tutto senza inviarmi alcuna comunicazione e senza avvalersi del supporto di una associazione di categoria o di un avvocato?

    Questo contenuto è riservato agli abbonati alle riviste Edagricole. Abbonati

    Sei abbonato a Terra e Vita o ad una delle altre riviste Edagricole e hai già effettuato l’accesso al sito?
    Fai per accedere a questo articolo e a tutti i contenuti a te riservati.

    Sei abbonato ad una delle riviste Edagricole ma non hai mai effettuato l’accesso al sito?
    Registrati qui con la stessa e-mail utilizzata per la sottoscrizione del tuo abbonamento.
    Entro 24 ore verrai abilitato automaticamente alla consultazione dell’articolo e di tutti i contenuti riservati agli abbonati.

    Per qualsiasi problema scrivi a abbonamenti@newbusinessmedia.it

    Diritto di prelazione in caso di nuovo affitto
    - Ultima modifica: 2019-04-08T12:49:37+00:00
    da Barbara Gamberini
    Diritto di prelazione in caso di nuovo affitto - Ultima modifica: 2019-04-08T12:49:37+00:00 da Barbara Gamberini

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento
    Per favore inserisci il tuo nome