Sono gli imprenditori under 40 a portare le idee più innovative nella gestione delle aziende agricole. Terra è Vita lo sa e assieme a Nomisma ha lanciato l’Osservatorio Giovani Agricoltori per: raccontare le esperienze vincenti e le startup più dinamiche, mettere in rete idee e soluzioni, conoscere le esigenze, allestire nuove app e servizi, offrire informazione e formazione di qualità, accrescere competenze e competitività. #lagricolturaègiovane

Se hai meno di 40 anni e sei un imprenditore agricolo è arrivato il momento di dire la tua. Entrerai a far parte di una comunità di giovani professionisti come te, con i quali potrai scambiare esperienze e mettere in rete passione e opportunità.

COMPILA IL QUESTIONARIO

Qual è l’azienda giovane più smart?

Dodici realtà in lizza per il premio “L’agricoltura è giovane”: il 4 febbraio la premiazione in diretta streaming

Lazio, boom dei giovani in agricoltura: +10%

Secondo un’indagine della Coldiretti sono oltre 1500 le aziende under 40 nella regione e più di 950 solo a Roma e provincia. «Quello che registriamo - spiega Scenna - è la presenza di giovani imprenditori che autonomamente decidono di lanciarsi in questa nuova sfida, senza avere l’azienda di famiglia alle spalle»

Giovani in agricoltura: +14% rispetto a cinque anni fa

Uno studio di Coldiretti su dati Unioncamere rivela che sono più di 55mila le aziende agricole condotte da under 35 in Italia. In Europa nessuno fa meglio. E le imprese giovani hanno performance migliori delle altre

Friuli-Venezia Giulia: primo insediamento, bando esteso al 2021

Contributi da 20 a 40mila euro per gli under 41 che per la prima volta conducono un'azienda agricola. Domande da presentare sul portale Sian entro il 30 giugno 2021

Veneto, bando da 26,5 milioni per i giovani agricoltori

Dall'8 gennaio 2021 via alle domande per primo insediamento dei giovani agricoltori, investimenti aziendali e diversificazione delle attività agricole

Vino, il tour tra etichette e cantine si fa da casa...

Sei giovani toscani in piena emergenza Covid hanno unito idee, passioni e competenze e hanno realizzato un progetto innovativo che coinvolge gusto, territorio e digitale. Nasce così la startup Vincasa: servizio originale di degustazione per i consumatori e strumento utile alle imprese del territorio per raggiungere nuovi clienti e mercati

L’innovazione genetica vale se si sposa con tipicità e tradizione

Tecnologie di evoluzione assistita (Tea), il Nobel alle inventrici contribuirà a sdoganarle? L’agricoltura del futuro nello sguardo di Veronica Barbati presidente di Coldiretti Giovani Impresa

Due giovani sudtirolesi tra i migliori agricoltori d’Europa

Andreas Kalser e Josef Obkircher, con i loro funghi nobili sudtirolesi “Kirnig”, sono stati premiati al sesto congresso europeo dei Giovani Agricoltori, un evento online al quale hanno partecipato oltre trecento giovani agricoltori da tutta Europa

Due giovani agricoltori italiani al Gymnasium Oma per studiare il futuro

Matteo Pagliarani e Angelica Monti sono fra i 27 under 35 selezionati dall’Organizzazione mondiale degli agricoltori per la seconda edizione del Gymnasium, il percorso di specializzazione internazionale per giovani agricoltori

I giovani sono pronti alla sfida delle nuove biotecnologie

Le nuove frontiere del miglioramento genetico possono assumere un ruolo decisivo per il futuro dell’agricoltura italiana. Francesco Mastrandrea (Anga-Confagricoltura): «Dobbiamo poter “giocare” con le stesse regole dei competitor»

Biotecnologie e biologico insieme nell’agricoltura del futuro?

Bruxelles punta su entrambi per gli obiettivi di sostenibilità. Partecipa al dibattito sul gruppo Facebook #lagricolturaègiovane

Boom di under 30 al corso per agricoltori della Fondazione Edmund...

Selezionati 64 giovani agricoltori su 110, il 73% degli iscritti ha meno di 30 anni. Il corso, giunto alla 20^ edizione, ha formato 2.500 agricoltori in 33 edizioni

Svolta green e digitale con giovani e meccanizzazione agricola

Fondi Recovery Fund su veri progetti di agricoltura 4.0. E' l’appello dei giovani di Agia-Cia ad Eima Digital Preview 2020.

Riso biologico in Toscana meno acqua e più qualità

L'esperienza della giovane Ariane Lotti prima e unica agricoltrice in Toscana che coltiva riso biologico attraverso due tecniche sperimentali basate sull’irrigazione di precisione e pacciamatura

Digitale in stalla, «La gestione smart aumenta la sostenibilità economica»

Il giovane allevatore Fabio Curto racconta come è riuscito a incrementare produzione e parco vacche, senza introdurre alcuna unità lavorativa in più, utilizzando collari smart in una stalla completamente robotizzata

Così l’ex risaia è diventata la casa del grano di qualità

Claudia Guidi, 26 anni, coltiva cereali e barbabietole su 160 ettari nel Ferrarese. Fornitrice di frumento tenero per Barilla e “figlia d’arte”, sottolinea l’importanza della formazione

Giovani agricoltori e giovani innovatori insieme per l’agritech

Anga e Angi hanno sottoscritto un protocollo d’intesa per promuovere nuove imprenditorialità, la didattica per i giovani e supportare lo sviluppo economico e territoriale, soprattutto al Sud

Tecniche di evoluzione assistita, opportunità da non perdere

Le nuove biotecnologie di precisione, come le tecniche di evoluzione assistita (Tea ex-Nbt), rivoluzioneranno il settore agroalimentare? #lagricolturaègiovane: partecipa al dibattito sul gruppo Facebook

Sardegna, il 20% delle aziende giovani è condotto da imprenditrici donne

I giovani incidono in maniera rilevante in termini di valore prodotto: con loro, infatti, il contributo al valore della produzione raddoppia. Lo dice Coldiretti Sardegna in occasione delle premiazioni dell’Oscar green regionale

Imprese giovani, boom di quelle agricole

Secondo i dati di Unioncamere le imprese giovani nel comparto agricolo sono quasi 7mila in più rispetto a cinque anni fa, con un incremento di oltre il 14%

«Biotecnologie e Agritech, portare più ricerca e innovazione in campo»

Lo afferma il neo presidente dei Giovani di Confagricoltura Veneto Piergiovanni Ferrarese, che in una intervista a tutto tondo spiega quali saranno le linee guida del suo mandato a supporto delle imprese giovani

Psr Lazio, otto milioni di euro per 115 nuovi giovani agricoltori

la Regione Lazio assegna nuove risorse aggiuntive alla misura destinata agli aiuti all'avviamento aziendale per giovani agricoltori

Giovani sempre più formati, digitali e interconnessi

Dal country influencer all’agri drive in. I sei giovani imprenditori agricoli vincitori dell’Oscar Green Veneto, indetto da Coldiretti, inventano un nuovo modo di fare agricoltura

Oscar Green Calabria, i giovani protagonisti della rivoluzione verde

I vincitori del premio promosso da Coldiretti Giovani Impresa Calabria hanno saputo coniugare nuove tecnologie e nuovi canali di vendita con la tradizione. Parisi: «Sono oltre 2500 gli under 35 che hanno deciso di costruire la loro carriera professionale in campagna: il loro impegno va accompagnato da politiche regionali corrette che possano favorire e sviluppare questi percorsi»

Puglia, sei idee creative per i premi Oscar Green 2020

Dalla bottiglia di vino che si fa in tre al gin a km 0 fino all’agricoltura coesiva e ancora oltre. Tanti spunti di giovani che hanno scelto l’agricoltura pe ril proprio futuro

Oscar Green Umbria, i giovani vincitori puntano sull’Agricoltura smart

Dall’orto virtuale, al reality in cantina, al robot in stalla. Sono alcuni dei progetti vincitori del premio promosso da Coldiretti Giovani Impresa Umbria

Uva da tavola fuori suolo, due vendemmie in un anno

Il giovane Emanuele Vita: «Con due cicli di raccolta aumentiamo la resa con gli stessi costi». l’Azienda agricola Geva dei fratelli Vita ha una serra all'avanguardia di 4.800 metri

Nove aziende piemontesi in finale per gli Oscar Green 2020

Dai vestiti da sposa finemente tinti o decorati con le vinacce del Barolo e del Barbera al riutilizzo dei filtri del vino come portabottiglie e portafiori, da nuove stalle tecnologiche per l’allevamento di polli ad una innovativa copertura in nylon per combattere la batteriosi del kiwi.

Digitale ok per ogni dimensione aziendale

L’agritech 4.0 non è riservato solo alle grandi imprese. #lagricolturaègiovane: partecipa al dibattito sul gruppo facebook

Giovani, agli Oscar Green Lazio vincono innovazione e sostenibilità

Sono otto i giovani imprenditori agricoli innovativi arrivati in finale al Concorso di Coldiretti. L’età media dei vincitori è inferiore ai 35 anni. Granieri: «I giovani devono essere sostenuti anche finanziariamente»

Giovani, primo insediamento: la Regione Lombardia alza i contributi

I contributi saranno aumentati da 20mila euro a 40mila euro per i giovani agricoltori in zona non svantaggiata di montagna e da 30mila a 50mila euro per i giovani agricoltori in zona svantaggiata di montagna. La modifica è stata approvata dalla Commissione europea

Giovani agricoltori e giovani biotecnologie

New Breeding techniques: intervista a Stefano Francia, presidente di Agia-Cia. Quale ruolo per le nuove frontiere del miglioramento genetico nel futuro dell’agricoltura italiana?

Giovani: Lombardia, oltre tremila le imprese agricole under 35

Una azienda agricola giovane su quattro è gestita da donne. Lo rivela un’elaborazione di Coldiretti Lombardia su dati del registro delle imprese riferiti al primo semestre del 2020

Psr Puglia 2014-2020: riparte la Sottomisura 6.1 per nuovi insediamenti

Oltre 55 milioni di finanziamento pubblico per aiutare l’avviamento di imprese guidate da 237 giovani agricoltori

Legge semplificazioni, sostegni decisivi ai giovani agricoltori

Il decreto Semplificazioni diventa legge: accelerazione sulla digitalizzazione e sullo snellimento burocratico per favorire l’utilizzo dei fondi del Next generation Eu. Numerosi i provvedimenti di impatto agricoli inseriti nel corso del dibattito parlamentare. Tra questi agevolazioni a fondo perduto fino al 35% e un finanziamento a tasso agevolato fino al 60% per gli imprenditori agricoli under 40.

Florovivaismo, qualità e omogeneità con la micropropagazione

«La tecnica dell’idroponica sterile è vincente». Lo afferma Valerio Giudolin, che nella sua azienda Diflora micropropaga in vitro piante su terreno liquido grazie a un innovativo bioreattore. Così abbatte anche i costi di produzione

Così i giovani imprenditori diffondono l’agricoltura 4.0

Imprese smart: l'esperienza di un tecnico e di un contoterzista, entrambi under 30, con la piattaforma Climate Fieldview

Sicilia, 430 ettari in concessione con la Banca della terra

Terreni assegnati in comodato d'uso ventennale a un canone del 70% inferiore ai prezzi di mercato. Priorità ai giovani agricoltori. Una piccola parte sarà ceduta a titolo gratuito alle cooperative sociali

Apicoltura, «Con le arnie biologiche ci vuole passione»

L'esperienza della ventottenne Flaminia Raggi che per incrementare la sostenibilità economica della sua azienda in provincia di Roma ha puntato su diversificazione e multifunzionalità

La sostenibilità passa dall’innovazione. E dalla scienza

"This is why we science", il video della nuova campagna di Bayer Italia, che mette in evidenza come la scienza sia alla base dell’impegno di chi vuole migliorare la vita delle persone

La serra smart nata tra i banchi di scuola

Innovativa, automatica, modulare, sostenibile, capace di proteggere le coltivazioni adattandosi alle diverse condizioni climatiche mediante sensori e teli motorizzati. Questa è APS 2.0, una struttura intelligente realizzata dall’ITT E. Majorana di Milazzo (ME) premiata da Junior Achievement Italia

Fragole, reddito e sostenibilità con la serra hi-tech

La giovane Sofia Michieli a Crespino (RO) produce fragole tutto l’anno grazie a una serra sperimentale basata su canaline mobili che permette di dimezzare l'uso di suolo e ridurre il consumo di acqua raddoppiando la produzione

Al via l’esonero contributivo per le startup agricole

Pubblicate le istruzioni operative per accedere al beneficio previsto dalla legge di bilancio per coltivatori diretti ed imprenditori agricoli professionali under 40 che hanno avviato nuove attività nel corso del 2020

Giovani agricoltori, Murgia: «Fatto il possibile per trovare risorse»

L'assessora all'Agricoltura fa il punto sulla Misura 6.1 spiegando il lavoro fatto e quello in corso per cercare di soddisfare il maggior numero possibile di richieste di primo insediamento

Università della Tuscia, al via primo corso di laurea in Produzione...

Obiettivo del corso, formare tecnici in grado di gestire all'interno delle aziende vivaistiche e sementiere produzioni sostenibili di seme e piante con elevate caratteristiche qualitative. Assosementi ha collaborato con l’Ateneo nell'ideazione del percorso accademico

Banca della Terra di Sicilia, pronto il bando per 1.100 ettari

Entro la fine di giugno saranno disponibili le perizie estimative del valore dei fondi rustici utili per la determinazione del canone di concessione, che avrà durata di 20 o trent'anni. Priorità ai giovani agricoltori under 41

Baby leaf, Rago: «Innovazione e sostenibilità i nostri mantra aziendali»

La coltivazione e trasformazione di baby leaf di I e IV gamma, per dodici mesi l’anno, sono il fiore all’occhiello dell’azienda. Il giovane Gaetano Rago spiega le strategie vincenti sulle quali l'azienda ha puntato: ricerca varietale, informatizzazione e digitalizzazione di processo, tracciabilità ed elevati standard qualitativi di prodotto

Creatività e business con i semi dimenticati

A Illegio (Udine) Marco Zozzoli, imprenditore trentenne, coltiva e vende nell'azienda agricola "Il Vecjo Mulin" varietà antiche di tutto il mondo. Una passione che lo ha portato a scoprire rarità come lo zigolo dolce o "mandorla di terra" e il mais di Dieç

Idee virtuose per affrontare l’emergenza coronavirus

«Gli effetti del coronavirus ci hanno costretto a trovare delle soluzioni alternative per mantenere la liquidità aziendale, senza compromettere il benessere degli animali». Lo racconta Alessandro Dordoni, giovane suinicoltore lombardo

Farzati Tech: innovazione per la tracciabilità nell’agroalimentare

La blockchain nel settore agroalimentare può garantire l’origine del prodotto, l’esempio di una start-up campana

Microcredito, accordo tra Enm e Cia. Opportunità per i giovani

Il Decreto Cura Italia ha reso più semplice l'utilizzo dello strumento per il comparto agricolo. Prestiti fino a 25mila euro che possono salire a 35mila

Incentivi per favorire l’occupazione stabile dei giovani

Escono le indicazioni dell'Inps per l’esonero contributivo previsto per l’assunzione  di giovani fino a 35 anni anche in agricoltura. Un incentivo fino a 3mila euro su base annua

All’agricoltura non servono braccia “rubate” ma cervelli che pensano

L’emergenza coronavirus e il perdurante lockdown mettono in evidenza il problema di una gestione inefficace del problema manodopera in agricoltura. L’aspro confronto politico tra i fautori di soluzioni come i corridoi verdi o i voucher trascura un aspetto fondamentale. Il comparto primario è in fase di upgrade verso la versione 4.0: serve formazione e competenza. E occorre dare dignità alla quota crescente di giovani chi hanno scelto questo percorso di crescita professionale
L’agricoltura è giovane - Ultima modifica: 2018-11-22T15:28:56+01:00 da Terra e Vita
css.php