Sono gli imprenditori under 40 a portare le idee più innovative nella gestione delle aziende agricole. Terra è Vita lo sa e assieme a Nomisma ha lanciato l’Osservatorio Giovani Agricoltori per: raccontare le esperienze vincenti e le startup più dinamiche, mettere in rete idee e soluzioni, conoscere le esigenze, allestire nuove app e servizi, offrire informazione e formazione di qualità, accrescere competenze e competitività. #lagricolturaègiovane

Se hai meno di 40 anni e sei un imprenditore agricolo è arrivato il momento di dire la tua. Entrerai a far parte di una comunità di giovani professionisti come te, con i quali potrai scambiare esperienze e mettere in rete passione e opportunità.

COMPILA IL QUESTIONARIO

“Promuovere lo spirito e la cultura di impresa”, il bando Ismea...

Nell’ambito del Fondo per lo sviluppo dell'imprenditoria giovanile in agricoltura la selezione è finalizzata all’individuazione di aziende agricole condotte da giovani agricoltori orientate a sviluppare capacità e conoscenze in materia di innovazione, sostenibilità e penetrazione nei mercati esteri

Al via ReAgritech, la startup competition dedicata al settore agricolo

Il termine ultimo per presentare le candidature dei progetti è il 2 settembre 2019 alle ore 18. Possono partecipare startup, PMI e team di aspiranti imprenditori intenzionati a costituire una startup che proponga soluzioni innovative e sostenibili adottabili nel comparto agricolo.

Psr Lombardia, 4 milioni e mezzo per la costituzione di aziende...

La Direzione Generale Agricoltura, Alimentazione e Sistemi verdi di Regione Lombardia, con decreto n. 8435 del 12 giugno 2019, pubblicato sul Bollettino Ufficiale Regione Lombardia (BURL) serie ordinaria n. 24 di martedì...

Insieme si vende di più e meglio, anche grazie ai social

"I ragazzi di campagna" è il nome che Alex Vantini e altri due giovani produttori hanno scelto per fare breccia sui consumatori attraverso una pagina social accattivante e un punto di vendita diretta in stile natural

Cannabis light: «Non ostacolare un settore a grande potenziale»

Coltivare la canapa significa ridare dignità a una storica produzione del nostro Paese e creare occupazione in modo serio con il supporto della ricerca. Alla Scuola Sant’Anna di Pisa uno spin-off per la ricerca

Emilia-Romagna, bando da 24 milioni per le aziende giovani

Diciassette milioni per i primi insediamenti, sette per i piani di sviluppo aziendale. Le domande entro il prossimo 22 ottobre. Lanciati anche altri due bandi da 750mila euro destinati al settore ittico

L’agricoltura calabrese cambia passo con un Psr a misura di giovani

Passata da cenerentola a principessa per capacità di spesa del proprio Psr in poco più di due anni, la Calabria ha puntato molto sui giovani e sull'innovazione. Ecco il punto sullo stato di avanzamento del programma e le prospettive per il futuro

Serpieri, da 70 anni in prima linea

L'Istituto agrario bolognese ha celebrato il mese scorso i suoi primi settant'anni di attività in occasione della seconda edizione dell'evento "SensAzione di Primavera"

Assegnati i premi PefMed ai progetti under 40 più eco-innovativi

I lavori vincitori del progetto coordinato da Enea si sono distinti per eco-innovazione, riduzione dell’impatto ambientale e capacità di trasferimento tecnologico all’industria agroalimentare.

Ricambio generazionale in agricoltura, i traguardi della Calabria

Sviluppo dell'agricoltura calabrese, sostegno agli investimenti, alla ricerca e all'innovazione, valorizzazione delle filiere produttive, tutela della biodiversità, insediamento dei giovani agricoltori calabresi. Di questo e molto altro si parlerà il 6 giugno presso l'agriturismo Costantino di località Donnantonio, Maida (Cz)

Under 40, fare impresa all’insegna di sostenibilità, tradizione e hi-tech

«La sfida è quella di coniugare le tradizioni dell'agricoltura italiana con le nuove tecnologie, dove ricerca e sostenibilità delle aziende devono essere sostenute e incentivate». Così Francesco Mastrandrea, nelle vesti di nuovo presidente dei Giovani di Confagricoltura

Francesco Mastrandrea è il nuovo presidente dei giovani di Confagricoltura

Il neoeletto punta sull’agricoltura imprenditoriale, innovativa e internazionale, con un occhio alla sostenibilità e alle nuove tecnologie

Dal virtuale alla tavola, passando per il campo

Il format di Ortiamo ricorda quello di Farmville, il gioco “agricolo” lanciato su facebook circa dieci anni fa. In pochi click si diventa proprietari di un orto, i cui frutti arrivano direttamente a casa

Fattoria high tech in Maremma, dalla microscopia ottica alle nanotecnologie

Una tre giorni di alta formazione sui temi dell'high tech farming e della conservazione dell'agrobiodiversità, dal 21 al 23 maggio in Toscana. Organizzata dalla Carl Zeiss spa, si rivolge a studenti e ricercatori con l'obiettivo di accrescere le competenze delle tecniche di microscopia ottica, elettronica e simili, a supporto delle tematiche relative all'ambito agroalimentare

“Phos-FATE” il progetto under 35 che rivoluziona la fertilizzazione

Unido Itpo Italy International Award premia il progetto ideato e realizzato da giovani ricercatori del Cnr che hanno messo a punto un fertilizzante sostenibile a base di fosforo ricavato dal riciclo di sottoprodotti ittici. Le sperimentazioni in serra su piante di mais, soia e pomodoro hanno dato ottimi risultati grazie all’innovativo rilascio controllato di nutrienti. Entro l’anno al via la startup.

Agricoltura sociale, piace ai giovani ma la legge non decolla

Un progetto promosso da Cia-Inac per far conoscere l'agricoltura sociale

Ricerca, nuove varietà e logistica efficiente, il nuovo volto dell’ortovivaismo

Microgreen, varietà antiche, erbe spontanee eduli, persino canapa light: a Pisa Marco, Luca e Sara Pacini reinventano il mercato delle piantine da orto: «È necessario innovarne sia la filosofia sia l’organizzazione, per cogliere le opportunità di un mercato che sta cambiando».

Sicilia, 260 milioni a 1.625 giovani che si insediano in agricoltura

Arriva una Misura del Psr Sicilia 2014-2020 attesa da anni per favorire il ricambio generazionale dell’agricoltura siciliana e contestualmente l’avvio di nuove imprese in aree rurali gestite da giovani

Ue-Bei: un miliardo di prestiti agevolati per giovani

L'iniziativa lanciata da Commissione europea e Banca europea degli investimenti prevede prestiti a condizioni vantaggiose per gli imprenditori agricoli, con priorità per gli under 40

Al via l’edizione 2019 della Start Cup Lazio

La Business Plan Competition per le migliori idee di impresa ad alto contenuto tecnologico. Agrifood tra le categorie selezionate. Il tempo utile per candidarsi è fino alle ore 12 del 10 maggio 2019.

Mozambico, c’è bisogno di aiuto

Dall'istituto agrario Ciuffelli di Todi ai progetti di economia solidale in Africa. A «C'è Terra per Tutti» interviene in videocollegamento da Dondo (Mozambico) l'agronomo Roberto Proietti a testimoniare l'impegno di Cefa in una delle aree più devastate dal ciclone Idai. Clicca sui link se vuoi essere al fianco di Cefa nel sostegno delle famiglie colpite dal ciclone Idai

C’è terra per tutti: il paradosso agricolo va in scena a...

L'agricoltura è decisiva per le sfide del futuro, ma sempre sotto accusa. Sul palco della Cittadella Agraria di Todi i giovani imprenditori si raccontano e battono le fake news

È online il primo ebook sulle startup italiane del food

Selezionate settanta attività agrifood tech della penisola

Fondi Ue, Coldiretti Campania: fermi 4.558 progetti tra ammodernamenti e insediamenti...

Gennarino Masiello (Coldiretti) e Vincenzo De Luca (Giunta Regionale della Campania): «Struttura tecnica inadeguata, siamo stanchi di aspettare risposte che non arrivano»

Approvata la graduatoria primo insediamento. Il 48% delle domande arriva da...

Sono 442 le domande di premio per il primo insediamento in agricoltura (o collegate) ammesse a finanziamento dalla Regione, per un totale di 24,8 milioni di euro. Di queste, 211 provengono da Coldiretti

Ismea, Primo insediamento giovani: pronti 70 milioni di euro

Via libera al bando Ismea 2019 per il Primo insediamento in agricoltura, obiettivo: facilitare i giovani all’accesso alla terra. Presentazione domande entro le ore 12.00 del prossimo 27 maggio

Vinitaly, Coldiretti: è boom per i vignaioli under 25

In aumento del 38% nell'ultimo anno, i produttori di vino sotto i 25 anni sono saliti a quota 1200 nel giro di un solo anno. Con una superficie superiore di oltre il 54% alla media, un fatturato più elevato del 75% della media e il 50% di occupati per azienda in più

Giovani agricoltori, poco efficace il sostegno della Pac

Secondo l’analisi della Corte dei Conti ci sono differenze siderali tra le regioni nell’impiego dei fondi della misura 6 dei Psr per il ricambio generazionale. Nessun indice di valutazione su esito ed efficacia dei finanziamenti. E il pagamento supplementare Pac è insufficiente e inefficace

A soli vent’anni portavoce della viticoltura che funziona

Anton Zaccheo rappresenta la terza generazione della Carpineto Grandi Vini di Toscana, azienda fondata dalle famiglie Sacchet e Zaccheo. Il suo primo debutto al Vinitaly

Crea: «Positivo il Pacchetto giovani Marche»

La Regione è pioniera di una nuova modalità di agevolare il ricambio generazionale nel settore agricolo

Giovani e mondo del lavoro più vicini grazie all’accordo tra Fem...

Grazie all'accordo tra Fem e Udias gli ex allievi potranno rimanere più in contatto con la scuola e confrontarsi con chi opera nel mondo del lavoro. Potranno inoltre essere programmate visite alle aziende sul territorio e occasioni di incontro e confronto con i referenti di altre associazioni

Workshop Rural4learning: insieme per il futuro dei giovani e delle aree...

Per favorire il collegamento Istruzione-Istituzioni-Imprese e sperimentare il format Rural4Learning con le Regioni interessate

Più 15% di clienti in due anni grazie ai social network

Lo dice con soddisfazione Agnese Cabigliera, giovane pastora sarda conduttrice dell'azienda da latte Cabigliera&Zidda in provincia di Sassari. Allevamento sostenibile, trasformazione dei prodotti caseari in azienda con metodi tradizionali e uso dei social network, un trinomio che funziona

Le misure per i giovani agricoltori funzionano? Sì, ma le criticità...

I giovani imprenditori agricoli under 40 hanno bisogno di terra, credito e meno burocrazia. Lo dice una ricerca del Crea presentata durante il workshop nazionale organizzato dall’Ente, svoltosi a Roma, dedicato al tema “Occupazione giovanile e ricambio generazionale in agricoltura: le politiche in Italia”. Focus regioni Sicilia e Marche

Cantina Urbana, dal vino alla vigna

«Non ho terreni, così ho deciso di comprare l’uva e produrre il mio vino in città». La storia di Michele Rimpici

Soia, sperimentare e diversificare con l’agricoltura di precisione

Il percorso della ventisettenne veronese Debora Turazza, che ha puntato sulla coltivazione bio e l'utilizzo della precision farming per risparmiare ed evitare sovrapposizioni d’intervento

Mais, i sistemi satellitari ottimizzano i costi e massimizzano le rese

Lo afferma Valeria Villani, giovane agricoltrice, che per la propria azienda agricola a conduzione familiare ha puntato su innovazione tecnologica, know-how e spinta imprenditoriale

Giovane, competente e green. Il Lazio ha un nuovo volto

Il Lazio è la Regione con il record di investimenti nei primi insediamenti. L’assessore Enrica Onorati: «Qui le nuove startup non vengono abbandonate a se stesse»

Il cuore verde d’Italia batte per i giovani agricoltori

In Umbria il ricambio generazionale è un impegno concreto. L’assessore Fernanda Cecchini: «Con il “pacchetto giovani” uniamo il premio ad investimenti importanti, così il contributo al primo insediamento non è simbolico». E a Todi il 5 aprile va in scena il nostro info-spettacolo "C'è terra per tutti" per mettere a confronto le esperienze delle start-up agricole umbre

Più occupati in agricoltura, nuovi corsi per l’inserimento dei giovani

A Foggia nasce il corso "Diventare Operatore Agricolo" per under 18. Stage e laboratori pratici nelle aziende agricole. Al termine del corso, accompagnamento lavorativo per gli allievi nelle aziende del territorio

Giovani imprenditori europei, insieme per tracciare il futuro

#seeds4future è l’hashtag scelto per il working group di Agia-Cia e Ceja. Un’occasione per condividere know-how e competenze imprenditoriali, esperienze e strategie nella gestione del rischio, oltre a promuovere buone pratiche italiane. Guarda le videointerviste!

Un patto per un ambiente diverso è ancora possibile

L'agricoltura ha un ruolo decisivo nell'obiettivo di ristabilire un corretto equilibrio di convivenza tra l’uomo e ambiente che ci ospita. Ecco le azioni utili da mettere al centro dell'agenda politica

Global warming, più valore al ruolo dell’agricoltura

Migliaia di giovani invadono le piazze seguendo l'esempio della sedicenne svedese Greta Thunberg e chiedendo alla politica azioni più concrete anti climate change. Azioni che devono tenere conto del ruolo determinante dell'agricoltura nel mitigare il clima e contenere le emissioni di gas serra. L'editoriale di Alberto Palliotti per Terra e Vita

A Pontecorvo gli under 40 puntano sull’agricoltura

In provincia di Frosinone l'agricoltura riesce ancora a creare reddito e occupazione. La nascita di nuove aziende giovani lo dimostra.

Giovani imprenditori agricoli: #seeds4Europe

Prima giornata entusiasmante per il workshop “Giovani imprenditori agricoli: i semi per il futuro dell’Europa” organizzato oggi a Bologna dall'Associazione giovani imprenditori agricoli di Cia-Agricoltori Italiani in collaborazione con il Consiglio europeo dei giovani agricoltori (Ceja)

C’è terra per tutti, se le idee sono “giovani”

A Todi il 5 aprile, la riedizione del nostro format di info-spettacolo. L’impegno di valorizzare una nuova generazione di tecnici e produttori

Berit, il vino voluto dal Papa prodotto al Ciuffelli di Todi

Sotto la direzione di Gilberto Santucci, responsabile dell'azienda agraria dell'istituto, gli studenti hanno prodotto questo Grechetto in purezza e naturale che segue l'"invito" che il Pontefice fece ai sacerdoti qualche anno fa e cioè di consumare vino non trattato con sostanze chimiche

I giovani in agricoltura? Ancora troppo pochi

Generazioni a confronto e passaggio generazionale. Se n’è discusso durante l’incontro, svoltosi oggi a Roma, tra i Giovani di Confagricoltura (ANGA) e l’Associazione Nazionale Pensionati Agricoltori (ANPA).

Ricambio generazionale in agricoltura: giovani e pensionati a confronto

È necessario occuparsi maggiormente di passaggio generazionale, diritto successorio, legge di affiancamento, politiche giovanili e pensionistiche e questioni previdenziali. Solo così si potrà pensare al presente e al futuro delle persone e delle imprese agricole. È quanto emerso oggi al workshop organizzato a Roma dai Giovani di Confagricoltura (Anga) e dall’Associazione Nazionale Pensionati Agricoltori (Anpa)

A Reggio Emilia l’agricoltura è un lavoro per giovani

Da dati della Camera di Commercio locale, trend positivo solo per le aziende a traino giovanile del comparto, che nel 2018 sono state 5.763 pari al 19% del totale in Regione

Parte la corsa del più stimolante “reality” per enologi in erba

Il Crea organizza il 5° Concorso Enologico Istituti Agrari d’Italia. Le domande di partecipazione devono essere inviate entro il 25 marzo, la premiazione nel corso del Vinitaly

La Regione Toscana promuove “Banca della terra”, per l’autonomia dei giovani

L’obiettivo è quello di guidare i giovani agricoltori verso l’autonomia. Rafforza le opportunità occupazionali e di reddito delle aree rurali, promuove il contributo positivo dell’agricoltura e delle foreste all’ambiente e al territorio oltre a tutelare e mantenere la risorsa forestale

Psr, più sostegno per i giovani

Il premio all’insediamento è una delle basi per il rafforzamento della competitività del settore. L’opinione di Giacomo Mezza, giovane risicoltore piemontese
L’agricoltura è giovane - Ultima modifica: 2018-11-22T15:28:56+00:00 da Terra e Vita
css.php